Dipinti

Dipingere per me è fondamentale. Dove non arriva il disegno, matita o china, la arriva la pittura. Potrei indirizzarvi subito ai vari periodi di ricerca che ho svolto negli ultimi anni, ma prima mi è doveroso accennare a un periodo che non troverete nel sito: il Periodo Barbonista. Ebbene, prima di iscrivermi all’Accademia di Belle Arti di Venezia, dipingevo con alcuni amici per le strade e abbandonavamo i nostri quadri nel posto in cui li avevamo creati. Era una protesta? No, era un regalo. Di quel periodo non sono rimaste molte opere (D’altro canto, ci sono state decine e decine di opere che non ho potuto inserire nel sito poiché perdute, coperte o eliminate), che comunque erano sgraziate (per non dire disastrose), ma erano sincere. Posso però darvi un piccolo assaggio di tre opere di quel periodo a cui sono ancora legato:

Certo questi, come gli altri di quel periodo, non sono poi degni di nota, ma presentano già molti elementi che ora riporto con decisione su tela.

Perfetto, ora posso lasciarvi alle opere più importarti, basta cliccare sull’anno selezionato e vi appariranno i dipinti di quel periodo. Ciao!


2020

2019 (e precedenti)